In questa pagina viene spiegata una novità di The Miracle. Vai alla lista TECH per vedere le TECH dal 2004 a oggi.

Sviluppata
01/09/2004 20:18:42
Erboristeria(30-03-2004)
Se non si colisce è colpa di Nico, non prendetevela con me(by Dr.X) Cosa serve e per chi è pensata?: Serve a un sacco di cose ed è pensata per chiunque voglia provarla. La sua gamma di utilizzi è molto varia, leggete sotto l’elenco di erbe per farvi un’idea. Può servire ai guaritori, ai sarti, agli alchimisti, anche a chi combatte in maniere limitata. In futuro pure ai cuochi (quando saran pronte le malattie), potrebbe sembrare una skill ne carne ne pesce, e infatti lo è: ho cercato di renderla il più vario possibile ma di non focalizzarne l’utilità. La crescita è la seguente: Druido 100% Ranger 75% Mago 50% Altre classi 35% Funziona come mining e lumberjacking: si compra il coltello da erborista e si usa sui tile di: Foresta-giungla-palude. (i tile di foresta per chi non lo sapesse sono quella parte marroncino verdognola dove stanno molti alberi). A ogni colpo si ricava un’erba (se riesce il controllo sulla skill e se il random interno finisce su un’erba che siete capaci di raccogliere). Quali item si utilizzano: Coltello da erborista: Serve per “minare” le erbe Essiccatoio: Serve ad essiccare alcune erbe (come ad esempio l’erbapipa) Sacchetto da erborista: Serve a usare alcune polveri speciali. Erbe Comuni: Radici commestibili: Sono appunto commestibili, ridanno 1 punto di fame. Vendibili all’erborista. Muschio verde: Serve come reagente per Druidi e per la mimetizzazione dei ranger. Vendibile e Acquistabile dall’erborista. Ginseng-Mandragola-Belladonna-Muschio rosso: I classici reagenti, le quantità trovate sono tali da non costituire un alternativa a farming. Erbe non comuni: Bacche di esperon: Se ingerite curano poche ferite (meno di una pozza lesser), e ripristinano fame e un po’ di stamina. Delay: come una pozza 10 sec. Radice di Konos: Se ingerita abbassa il livello del veleno di un grado: esempio siete avvelenati greater, se mangiate una radice di Konos diventate regular. Delay 10 sec come le pozze. Foglie di Lisander: Funzionano esattamente come le bende, ma hanno un bonus sulla cura che dipende da herbslore, e un check più facile. (non si ottiene la foglia sporca, semplicemente si butta) Bacche di yuhen, kota, gomar: Se ingerite aumentano una stats (a seconda della bacca) di 5 punti, non cumulabili con le pozioni, delay 10 sec. Iridobacche: Se usate su dei panni di stoffa la colorano di un colore speciale (tinte naturali, niente robe psichedeliche o pacchiane). Non sono ovviamente inclusi i colori delle città. Ogni bacca colora 25 fogli. Foglie di erbapipa: Fatte essiccare con l’essiccatoio diventano l’erbapipa fumabile. Erbe Rare: Cappuccio del boia: Serve come ingrediente di alcune pozioni (si trova in alcuni loot raramente) Muschio purpureo: Vedi sopra (si trova in alcuni loot raramente). Fungo Nox: Le sue spore disciolte in boccette di acqua fresca permettono di creare dei potenti veleni. (in pratica si creano i veleni senza usare alchemy, vista la rarità dell’oggetto non è un rimpiazzo ad alchemy). Erba curativa: va fatta essiccare con l’essicatoio onde ottenerne una polvere: una volta ottenuta la polvere la si può mettere dentro ad un sacchetto speciale (craftabile via tailor). Successivamente usando il sacchetto si può curare un bersaglio di un certo numero di hp: delay 10 secondi. Erba dell’oblio: Uguale a sopra come funzionamento, ma permette di dispellare creature evocate. Sempre 10 sec di delay. Ci sono anche altre erbe ancora più rare, delle quali però non dico nulla, le scoprirete in game (se le trovate) La reperibilità funziona come per legna e metalli, va a zone, quindi magari un certo reagente lo si trova in una zona piuttosto che un'altra. Inizialmente non troverete una ceppa è normale, man mano che sale la skill si troveranno più cose e cose più rare.
Admin Doctor X


Copyright © 2001-2006 The Miracle Shard. Tutti i diritti riservati.