Bootstrap Framework 3.3.6

Over a dozen reusable components built to provide iconography, dropdowns, input groups, navigation, alerts, and much more...

Qui i giocatori di The Miracle lasciano imprese, poesie, narrare eventi e grandi avventure avvenute e in svolgimento su Ardania. Linguaggio strettamente ruolistico.

Moderators: ModeratoreTM, TmStaffMod

User avatar
By Gili Aerv
#23603
*Si percepisce da lontano, un ritmo lento ed incessante di tamburi provenienti dal Nord di Ardania*


Dum - Dum - Dum - Dum...


Lì dove la neve non cessa mai di fioccare, lì dove la terra non conosce che ghiaccio e, l’aria, è sempre gelida e pungente, si ode un suono di tamburi che riecheggia tra le montagne rocciose ed inospitali di quelle terre selvagge.

E’ il suono del tamburo di Brynyja, Skald delle terre del Nord, che celebra le grandi gesta del popolo Nordico, canzona gli sciocchi, tramanda le tradizioni ai posteri, ed incita ed esorta i suoi Syskar al combattimento affinché un giorno possano meritarsi con onore l’accesso al Valhalla.
User avatar
By Gili Aerv
#23604
L'ULTIMO SALUTO AD UBBE


*Un suono penetrante e sordo, scandisce il ritmo delle note.

La pelle tesa sul fusto del tamburo vibra il giusto per emettere il suono.*



Dum du-du-dum fiaccole accese nella neve e nel gelo
Dum du-du-dum molti syskar son presenti con volto serio
Dum du-du-dum un fratello sta per affrontare il Viaggio
Dum du-du-dum che il Valhalla non sia per lui un miraggio!

Ubbe, il suo nome, più volte viene onorato
Due sagarth gli concedon il commiato
Piano piano uno alla volta gli donano preziosi
Armi, armature e gioielli dei più meravigliosi
Le urla infrangono il triste evento
Esorcizzano così il dolore, lo sento.
La drakkar salpa spinta dalla Dea del mare
Affinché le sue sorti non sia amare
Aengus lo attende con la sua fiamma ardente
Per farlo gioire del suo banchetto eternamente.
Frecce infuocate come stelle cadenti
Cadon sulla nave affinché il cammino non sventi.

Dum du-du-dum fiaccole accese nella neve e nel gelo
Dum du-du-dum molti syskar son presenti con volto serio
Dum du-du-dum un fratello ora siede al banchetto desiderato
Dum du-du-dum è questo il destino di ogni uomo ghiacciato.
Last edited by Gili Aerv on Thu Jul 16, 2020 4:59 am, edited 2 times in total.
User avatar
By Gili Aerv
#23641
LO SCONTRO CON GLI HUATHBAN


Son sempre ad accordar strumenti,
Ed a seguir di tutti gli avvenimenti,
Ma qui non sarò solo l’artista,
In questa vicenda son anch’io protagonista!
Per cui sedetevi comodi sulla panca,
Mentre la neve cade e tutto imbianca,
Ascoltate ordunque la mia canzone,
Che celebra il mio regno, la mia fazione![/i]

*motivetto allegro*

Anni orsono che alle porte di Grande Inverno,
Il clan degli Huathbàn vive lì all’esterno,
nascondendosi tra rocce e montagne,
per cui fai attenzione! potresti averli alle calcagne!
Io ed un mio syskar uscimmo a cercarne qualcuno,
Ma in realtà ne trovammo più di uno:
Nei pressi della forte cinta del regno,
Si nascondean dietro i tronchi di legno.
Camminando adagio nella neve,
Credevam di esser come selvagge fiere,
Credevam di muoverci con attenzione,
E di sgozzarli con un abile azione,
Ma in realtà dei nostri movimenti, l’eleganza,
Era paragonabile ad una vacca che avanza.
L’inesperienza ci ha cacciato in bel guaio,
Perché mai non ho fatto il fornaio?
Ad un tratto si ode da lontano, un forte tamburo,
Si stanno adunando, questo è sicuro!
Indietreggiamo sperando di averli seminati,
Ma in realtà son loro ad essersi avvicinati.
Corriam verso le mura, cerchiamo a gran voce aiuto,
Arriva qualcuno! Forse nulla è perduto.
Drusilla e Fjell hanno ascoltato il nostro grido,
Ed al loro valoroso aiuto mi affido!
Uno degli Huathbàn è entrato addirittura dentro,
Ma viene ucciso ed io lo sventro.
Usciamo compatti per allontanare i nemici,
Oh Aengus ti invoco, noi tutti benedici!
Sono davvero tanti, siamo quasi circondati,
Ma dagli Dei Giusti siamo guidati,
E così lentamente assieme ai miei fratelli,
respingiamo l’orda dei bellicosi ribelli.
L’onore, la fratellanza ed il rispetto,
portiam ora come spille sul petto.
Che capiscan tutti che del nostro regno
Si può farne parte solo se sei degno!

*URLA*
Last edited by Gili Aerv on Thu Jul 16, 2020 5:52 am, edited 1 time in total.
User avatar
By Gili Aerv
#23642
LA PROVA DI DANU


*Suono di lira ritmico ed armonioso*


Lithe è il mese dell’unica Signora dei Mari
Per lei sacrifichiamo i kraken, degli enormi calamari
Che con i loro tentacoli lunghi e avvolgenti
Rovinano la rotta a chi affronta mare, tempeste e venti.
Una sera partimmo muniti di armi e di reti
Per omaggiar la Dea da fedeli, devoti e lieti.
Affinchè il mare sia sempre nostro alleato,
A lei, candida Dea dal manto stellato,
Offriam in sacrificio le sue temibili creature,
Che perfino per i marinai son vere seccature!
Il mare si sa, è immenso e profondo,
E amico e nemico di chi gli va incontro,
Ad un tratto finiamo in una terribile tempesta,
Una furia di lampi e tuoni che non s’arresta,
Un buio profondo, illuminato solo dai lampi,
Speriamo presto che passi, speriamo che scampi!
È Danu, lo sappiamo, che ci mette alla prova,
Ma questa sfida, la tempra ci fortifica e giova,
Invochiamo la Sua grande clemenza,
E al tempo stesso combattiamo pagando penitenza.
Ella è generosa solo con chi di Lei non ha paura,
E non teme di sporcarsi la scintillante l’armatura.
Ci attaccano creature abissali e mostruose
Di quelle più forti, più pericolose.
Le affrontiamo prudentemente una ad una,
Pregando che riappaia presto la Luna.
La tempesta è finita e ci compaiono in dono,
I fiori del suo giardino. A quella vista mi emoziono.
Evviva la Dea dei mari e delle Stelle!
Che possa portare a chi le è devoto cose belle.
La caccia si è conclusa e corriamo al santuario,
Offrendole oro e conchiglie come dono primario,
Per onorarla e ringraziarla, è questo l’intento.
Lode sia sempre a te, splendida Dea d’argento!
Last edited by Gili Aerv on Thu Jul 16, 2020 5:53 am, edited 1 time in total.
User avatar
By Gili Aerv
#23643
PREGHIERA A DANU

Danu, creatrice della volta celeste,
Generatrice di terribili tempeste,
Buona e misericordiosa con i giusti,
Temibile ed implacabile contro chi disgusti.

Lì nel profondo abisso marino,
Serena vivi nel tuo bellissimo giardino,
Colmo di conchiglie ed coralli danzanti nell'acqua ,
In compagnia di pesci e creature marine sott'acqua.

Ti celebriamo in questo giorno beato,
Affinché il mare sia da te domato,
Ogniqualvolta uno nostro syskar ,
Salperà con la sua veloce drakkar.

Dea di tutti i mari, candida come la neve,
Che accompagni con un viaggio lieve,
Chiunque non sappia stare a galla,
Chiunque debba raggiungere il valhalla.

Danu madre dai capelli corvini fai che la nostra esca
Generi una proficua ed abbondante pesca
In dono ti portiamo oro e conchiglie
Per proteggere noi e le nostre famiglie.
long long title how many chars? lets see 123 ok more? yes 60

We have created lots of YouTube videos just so you can achieve [...]

Another post test yes yes yes or no, maybe ni? :-/

The best flat phpBB theme around. Period. Fine craftmanship and [...]

Do you need a super MOD? Well here it is. chew on this

All you need is right here. Content tag, SEO, listing, Pizza and spaghetti [...]

Lasagna on me this time ok? I got plenty of cash

this should be fantastic. but what about links,images, bbcodes etc etc? [...]

Swap-in out addons, use only what you really need!