Ideali e ideologia


Anija Wethrin, - - ICQ:636741583
Kleig, - - ICQ:1737047

Le lame silenti sono una organizzazione criminale. Ladri, assassini, ma anche disillusi dall’ipocrisia dei Reami di Ardania. Uomini e donne di ogni razza posso trovare nelle Lame Silenti la libertà. Ma per sopravvivere, e per acquisire sempre più potere, ogni organizzazione necessita di denaro e ricchezze. Diventa così indispensabile mettere a frutto l’ingegno e la scaltrezza, imparare a fondersi con le ombre, colpire il nemico quando meno se lo aspetta oppure, meglio ancora, senza che questi si accorga. Ma a tanta crudeltà e a tanto cinismo, ogni Lama Silente fa corrispondere un profondo rispetto verso i suoi fratelli. Cosicché, sebbene il sangue non crei un vero legame, è la lealtà a fare di questa organizzazione una vera fratellanza.I traditori sono puniti con la morte e finchè ogni lama non li avrà trafitti essi, dovranno nascondersi e fuggire.
[http://www.themiracleshard.com/TMSito/evento.aspx?id=21]
Fedeltà, Coraggio, Fratellanza gli ideali che legano tutti. Astuzia, lealtà, intelligenza , intuizione e orecchio fine sono i requisiti primari. La mente prima del braccio. Farsi amici i nemici, spesso serve più che combatterli. Conoscere i loro movimenti in anticipo e batterli sul tempo. Abili nelle ombre così come a contatto con la gente. Questi sono i requisiti indispensabili per sopravvivere nell’organizzazione criminale più famosa e antica di Ardania e coltivare quel desiderio di libertà che ha spinto le genti libere ad unirsi, seguendo i passi di Oskatat nella lotta contro i “falsi profeti”.
[http://www.themiracleshard.com/TMSito/evento.aspx?id=76]